Addio al Pisticcimarconia. La città di Pisticci fuori dal calcio lucano

Asd pisticcimarconia scudetto

Naufraga il progetto PisticciMarconia. A poco meno di un anno dalla costituzione del soggetto unico sportivo, si apre un nuovo periodo buio per il calcio nella città di Pisticci.

Asd pisticcimarconia scudetto

Asd pisticcimarconia scudetto

Nei giorni scorsi, infatti, è stata annunciata la definitiva rinuncia da parte della società del Pisticcimarconia, di partecipare al prossimo campionato di Eccellenza Lucana. Poco dopo anche l’ufficialità, comunicata dall Figc Basilicata e pertanto il ripescaggio nella Premier League lucana del Ferrandina, che è per lungo tempo rimasto alla finestra, per seguire l’evolversi della situazione. La società rossoblù, dunque occuperà il posto lasciato vacante dal Pisticcimarconia. Il lungo ping pong tra la società di via Cavour e l’amministrazione comunale di Pisticci, dunque, si è concluso con un nulla di fatto. “La società non si iscrive al campionato di Eccellenza Lucana, un grazie a Sindaco, Vicesindaco, Assessore allo sport e consiglieri comunali tutti”, questo il comunicato pubblicato dalla dirigenza rossogialloblè, al termine della “fiction” girata in questi mesi estivi tra la sede societaria e gli uffici comunali. Collaborazione dal punto di vista economico e logistico, la richiesta della società pisticcese, che aveva ricevuto garanzie dall’amministrazione comunale, solo ed esclusivamente per la disponibilità a titolo gratuito dei campi da gioco di Pisticci e Marconia. Probabilmente poco, troppo poco per una dirigenza, fatta da uomini che si sono sempre spesi per lo sport ed in particolare il calcio a Pisticci e Marconia. Dunque, il momento di crisi, annunciato a più riprese dal vicepresidente del Pisticcimarconia, si è evoluto più del previsto, fino alla definitiva rinuncia al campionato di Eccellenza Lucana. Una scelta resasi necessaria, dal momento che si sono affievolite quelle certezze, che hanno permesso alla società di rimanere a galla fino a questo punto. Per la città di Pisticci, dunque, la storia si ripete. Nuova assenza dall’elitè del calcio lucano, per una realtà, che spesso è stata protagonista nel maggiore campionato regionale.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*