Chef metapontini in pole con “Lucania Food Experience”

Da ieri ambasciatori lucani ai “Nastri d’argento 2015”LFE_conferenzastampaPolicoro

Prosegue a gonfie vele la preziosa attività promozionale del Lucania food Experience. Il team di chef tutto rigorosamente made in Lucania, in seguito al trionfale esperienza al Festival di Sanremo come Chef Resident, si prepara ad affrontare l’agenda folta di impegni, previsti per l’estate ormai prossima. Nei giorni scorsi, infatti, nella sala consiliare del Comune di Policoro si è tenuta la conferenza stampa, durante la quale è stato presentato il programma completo delle attività promozionali e delle azioni di valorizzazione del territorio, in programma per l’estate 2015. Facile il salto dall’arte musicale a quella cinematografica per gli chef dell’LFE, che già il prossimo 29 Maggio, saranno impegnati a Roma, nella sede del museo MAXXI, per la presentazione della “cinquina” alla 69° edizione del “Nastri D’Argento 2015”. Enza Crucinio, Andrea Uccelli e Leonardo Romano, si occuperanno della zone lounge, appositamente adibita al food, dove attori e regisit in concorso potranno gustare un aperitivo preparato esclusivamente con prodotti ed eccellenza lucane. Gli ambasciatori del gusto lucano, porteranno i sapori tipici del metapontino all’edizione 2015 del “David di Donatello”. Per la premiazione dell’ importantissimo concorso dell’Accademia del Cinema Italiano, la Basilicata non sarà rappresentata solo ai fornelli, ma anche dal regista conterraneo Giuseppe Marco Albano, trai vincitori del David di Donatello 2015, con Thriller. Il Lucania Food Experience tornerà come team di chef resident, il 29 Giugno, per l’ultimo appuntamento del 2015 dei “Nastri d’Argento” a Taormina, mentre dal 16 a 27 luglio sarà impegnato al “Giffoni Film Festival”. Un programma di tutto rispetto, che premia il meticoloso lavoro svolto durante gli anni da Maria Grazia Settembrino, coordinatrice del LFE, chef Mario Demuro e tutto il team di cuochi e professionisti del settore enogastronomico ed agroalimentare.

sul Quotidiano della Basilicata del 30/05/2015

Mario Quinto

Leave a comment

Your email address will not be published.


*