Circolo Tennis Pisticci: recuperare somme per consolidamento

La gara di appalto relativa ai lavori di adeguamento del Circolo Tennis Pisticci, finanziati con fondi della Regione Basilicata, fu aggiudicata con un ribasso del 26% che non ha consentito il completamento delle opere previste inizialmente. Circa tre mesi fa il Comune ha provveduto a chiedere alla Regione Basilicata l’autorizzazione al recupero di detto ribasso nella misura di circa 20.000 euro incluse le spese tecniche.La Regione autorizzava e concedeva un termine per il completamento dei lavori, prossimo alla scadenza.
Pertanto si chiede che gli Uffici preposti e gli amministratori comunali facciano urgentemente quanto è necessario per scongiurare la restituzione della predetta somma alla Regione. In difetto ci troveremmo di fronte alla eventualità che le opere di consolidamento della piscina, già in gran parte assicurate con soldi propri del Circolo Tennis, non vengano portate a termine. Oltre a questi lavori è prevista anche la recinzione e la messa in sicurezza della copertura appena realizzata proprio con i fondi regionali in questione.

La Presidente Pompea Lopatriello
Il Tesoriere Michele Leone

Leave a comment

Your email address will not be published.


*