Giovanissimi Regionali: Virtus Re Leone mai così in alto

La migliore stagione della storia per i Giovanissimi Regionali della Virtus Re Leone si è conclusa, qualche settimana fa, con una splendida vittoria nel derby contro il Padre Minozzi. releoUna stagione da sogno, per la matricola Re Leone, che sotto l’impeccabile guida di mister Antonio D’onofrio è riuscita non solo a vincere l’ultimo scontro diretto contro i cugini del Padre Minozzi, ma anche ad avere la meglio nel confronto a distanza per la conquista del secondo posto nel campionato regionale. È doveroso sottolineare, che pur perdendo lo scontro diretto, nell’ultima giornata di campionato, la Virtus Re Leone, avrebbe comunque conquistato la seconda piazza, che è stata messa in ghiaccio per tempo. “La ricetta per un campionato quasi impeccabile – dichiara D’onofrio – sta tutta nel costante e mirato lavoro che ho svolto con i ragazzini, che mi hanno seguito attentamente durante tutta la stagione”. Soddisfazione e riconoscenza si leggono ben chiari sul viso di mister D’onofrio, il quale è riuscito a portare la formazione biancoverde ben oltre l’obiettivo stagionale, battendo record su record. Tra i tanti, il coach pisticcese e riuscito a sfatare il tabù “derby”. Difatti, prima dell’ultima giornata di campionato, i biancoverdi non erano mai riusciti ad imporsi al cospetto dei cugini. Dunque, l’importante risultato contro i minozziani, è la ciliegina su una splendida torta. Dopo i festeggiamenti ed il rompete le righe, il coach ha salutato tutti i suoi atleti augurando un buon prosieguo nella categoria allievi, ed annunciando che per la prossima stagione rimarrà alla guida dei giovanissimi. “Ho vissuto un esperienza straordinaria – conclude Antonio D’onofrio – assieme a degli atleti dalle ottime prospettive, per i quali spero il meglio”

1 Comments

  1. Complimenti a tutti!
    Complimenti Antonio..

Leave a comment

Your email address will not be published.


*