Neve no stop. Operai Sata bloccati sulla provinciale per Ginestra

Un autobus proveniente da San Nicola di Melfi, con a bordo gli operai della Sata reduci dal turno di notte, si è bruscamente fermato impattando un muretto presente a bordo strada. Quest’ultima, innevatasi abbondantemente nella scorsa notte, aveva già impedito a un’automobile di proseguire lungo il suo percorso, l’autobus quindi, sopraggiunto, ha inevitabilmente impattato il muretto in seguito allo stop repentino.

Alcuni operai di Ginestra (situata nel Vulture-Melfese), hanno deciso di non aspettare i soccorsi proseguendo così a piedi il viaggio verso casa.
Fortunatamente dopo alcuni chilometri sono stati soccorsi da auto che transitavano al momento in zona, per poi essere raggiunti da mezzi predisposti.

Altri disagi sono stati avvertiti sulla strada Rionero-Ripacandida, lungo la quale sono state sospese le corse degli autobus di linea, poichè risulta essere non percorribile. A risentirne sono soprattutto lavoratori e studenti pendolari, costretti a trovare percorsi e mezzi alternativi per adempiere al proprio dovere.
E’ opportuno al momento muoversi con cautela verso il Potentino, si raccomandano sempre catene a bordo o pneumatici invernali.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*