Svolto a Marconia il “4° Torneo San Giovanni Bosco” con l’U.S. Acli

Domenica 5 Marzo 2017 si è svolto, presso il campo sportivo di Marconia, il “4° Torneo San Giovanni Bosco”, manifestazione di calcio giovanile dedicata a San Giovanni Bosco, grande uomo della Chiesa che ha dedicato la sua vita alle giovani generazioni.

Il torneo, organizzato dal Comitato provinciale U.S. ACLI di Matera in collaborazione con l’Asd Polisportiva San Giovanni Bosco Marconia, ha visto la partecipazione di più di duecento giovani calciatori della provincia di Matera e delle loro famiglie, amanti di uno sport all’insegna del rispetto delle regole e del sano divertimento, valori che da sempre contraddistinguono l’Unione Sportiva delle Acli di Matera.

Trenta sono state le squadre a prendere parte alla giornata, suddivise rispettivamente per le categorie Primi calci (nati nel 2008/09), Pulcini (nati nel 2006/07), Esordienti (nati nel 2004/05), Giovanissimi (nati nel 2002/03). Un plauso va alle società che hanno dato la possibilità a tutti i piccoli e grandi atleti di poter partecipare alla manifestazione a prescindere dai risultati tecnici favorendo l’aspetto partecipativo ed inclusivo.

Le associazioni sportive presenti alla manifestazione sono state: Asd Polisportiva San Giovanni Bosco Marconia, Asd Holly e Benji, Asd Monte Cotugno Senise, Asd Nova Siri Calcio, Asd Padre Minozzi Policoro, Asd Global Scanzano, Asd Real Metapontino, Asd Real Ferrandina, Asd Virtus Ferrandina, Asd Elettra Marconia, Asd Jesus Buon Pastore, Asd Apif Valsinni, Asd Pisticci Seven.

Dopo gironi di avvincenti partite della durata di quindici minuti ciascuna, la vincitrice per la categoria Primi Calci è stata la squadra dell’Asd Virtus Ferrandina, per i Pulcini è stata la squadra dell’Asd Real Metapontino, l’Asd Elettra Marconia, si è affermata nella categoria Esordienti ed infine l’Asd Jesus Buon Pastore per la categoria Giovanissimi.

Grande la soddisfazione della Dirigenza US Acli che ha potuto constatare la bontà del lavoro svolto dalle diverse società tanto per gli aspetti tecnici che per quelli educativi. Lo sforzo di avere insieme ai giovani atleti gli educatori e soprattutto le famiglie ad incitarli, è un aspetto importantissimo in un contesto sportività dove prima del risultato devono prevalere i valori di sportività e di socializzazione tra i ragazzi e tra gli adulti. La manifestazione è valevole quale I Giornata del Giocagol “Memorial Renato Gioia”, che in queste settimane vedrà protagonisti i giovani atleti su tutti i campi di gioco del Metapontino.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*